Nell’ambito di Mode Suisse, MADE VISIBLE® sostiene il trend verso una maggiore visibilità insieme ad Archives™ e On Running

La moda dell’abbigliamento riflettente conquista lo street style: all’edizione 16 di Mode Suisse, MADE VISIBLE® ha presentato una propria capsule collection in collaborazione con Archives™. A completare questi look innovativi sono state le calzature On, con il loro design tipicamente minimalista. Ai VIP presenti, inoltre, è stata presentata e consegnata la prima borsa della spesa riflettente con motivo Migros: un oggetto che simboleggia il fascino e l’efficacia delle partnership di successo – come quella tra Mode Suisse e il suo primo partner, il fondo di sostegno Engagement Migros.MADE VISIBLE®, l’iniziativa del TCS per una maggiore visibilità nel traffico stradale, sta riscuotendo sempre più consensi. Adesso, infatti, i fashionisti indossano indumenti da lavoro con tessuti luminosi e riflettenti, mentre gli influencer promuovono la moda fitness con stampe riflettenti – un trend che contribuisce a ridurre gli incidenti e a salvare vite umane.

Il 31 agosto, all’edizione 16 di Mode Suisse, MADE VISIBLE® ha presentato a Zurigo degli outfit appositamente realizzati per l’occasione. Essi dimostrano come potersi vestire puntando al contempo su stile e visibilità. I dieci spettacolari look con i loro accessori versatili sono stati progettati dal giovane collettivo di designer ginevrini Archives™. «Ciò che è stato lanciato oggi da MADE VISIBLE® x Archives™ è un highlight nel vero senso della parola: gli outfit riflettenti hanno avuto un forte impatto, sia dal punto di vista della moda che della sicurezza», afferma Yannick Aellen, fondatore della principale piattaforma di moda svizzera.

Dal trench al pullover, Archives™ per MADE VISIBLE® ha reinterpretato e messo in scena numerosi elementi iconici del guardaroba femminile e maschile. I componenti ad alta visibilità sono parte integrante del design e della funzione di questi look. Se necessario, i colletti possono essere sollevati in modo da far vedere i materiali catarifrangenti. I rivestimenti con pigmenti riflettenti, inoltre, impreziosiscono i tessuti. «Con questa collezione ci muoviamo volutamente lungo la linea sottile che separa la passerella dalla strada», sostiene Victor Prieux di Archives™.

Partnership di successo: da On Running a Engagement Migros

Per i propri prodotti il marchio svizzero di tendenza On punta già da anni sugli elementi riflettenti. Ora, in collaborazione con Archives™, sono stati realizzati pezzi unici MADE VISIBLE® che hanno integrato perfettamente gli outfit riflettenti da passerella. Altri importanti partner dell’iniziativa sono ROTOFIL fabrics SA e Schoeller Textil AG, due produttori tessili elvetici leader a livello mondiale nel settore dei tessuti funzionali e ad alta visibilità. Patrick Gächter della ROTOFIL fabrics SA è convinto della bontà del risultato: «Finora i nostri tessuti riflettenti sono stati utilizzati principalmente per l’abbigliamento outdoor e da lavoro. Ora MADE VISIBLE® e Archives™ hanno evidenziato il potenziale dei nostri prodotti per lo streetwear e le passerelle.»

A sorprendere il pubblico dell’edizione 16 di Mode Suisse sono state anche le borse della spesa riflettenti con motivo Migros. Le borse sono state presentate dalle modelle sulla passerella e infine consegnate ai VIP, che hanno potuto portarle a casa – un forte segnale a sostegno di una maggiore visibilità nel traffico stradale. Esse rispecchiano anche la partnership tra Mode Suisse e il fondo di sostegno Engagement Migros, che in quanto primo partner della piattaforma di moda ha fornito un contributo fondamentale alla sua realizzazione.
Una presentazione di grande effetto grazie a Nadine Strittmatter, Michèle Krüsi, Rafael Beutl e Alison Liaudat

«Amo l’idea di unire moda e visibilità, proprio come ha fatto MADE VISIBLE® con grande stile e modernità», ha affermato Nadine Strittmatter al termine della sfilata. La top model ha presentato in prima persona uno dei look. Altri tre fashion influencer danno lustro ai capi MADE VISIBLE®: Michèle Krüsi (TheFashionFraction), l’ex bachelor Rafael Beutl e Alison Liaudat (bangbangblond) mostrano sui loro canali social media come inseriscono la visibilità nel loro stile personale.

La visibilità diventa una tendenza e un fattore oramai irrinunciabile

Dal 2017, anno d’inizio della campagna, MADE VISIBLE® ha puntato su alcune partnership. Spinta dall’obiettivo di trasformare la visibilità in una tendenza e di farla affermare sul mercato, MADE VISIBLE® ha offerto agli operatori commerciali e industriali svariate piattaforme per presentare prodotti trendy caratterizzati da una maggiore visibilità. Ora MADE VISIBLE® passa allo step successivo, coerente con questo percorso, e intende fornire ispirazioni con idee proprie. «La campagna non si rivolge soltanto ai pedoni e ai ciclisti affinché si vestano in modo visibile. Vuole che questo principio diventi una tendenza in grado di conquistare i consumatori, il commercio e l’industria»: queste le parole utilizzate da Barbara Sutter, manager della campagna del TCS, per spiegare la strategia. «Così come diamo per scontato che sulle piste da sci dobbiamo indossare il casco, allo stesso modo dovremmo vestirci in modo visibile quando ci spostiamo a piedi o in bicicletta al buio.»

Materiale video-fotografico

Tutto il materiale video-fotografico sarà consultabile al seguente link: www.madevisible.swiss/it/media

Contatto per richieste

Per maggiori informazioni, la manager della campagna Barbara Sutter (TCS) è a disposizione all’indirizzo media(at)madevisible.swiss.

 

 

MADE VISIBLE® befeuert im Rahmen der Mode Suisse mit Archives™ und On Running den Trend zu mehr Sichtbarkeit

Reflektierende Mode erobert den Streetstyle: MADE VISIBLE® hat an der Edition 16 der Mode Suisse eine eigene Capsule Collection in Zusammenarbeit mit Archives™ präsentiert. On-Schuhe mit ihrem typischen minimalistischen Design rundeten die Looks ab. Den geladenen VIPs wurde zudem die erste reflektierende Einkaufstasche im Migros-Look vorgestellt und überreicht. Die Tasche symbolisiert die Strahlkraft starker Partnerschaften – wie jene zwischen der Mode Suisse und deren erstem Partner, dem Förderfonds Engagement Migros.