Back to school – con visibilità e in sicurezza

Ormai siamo già a fine luglio. Le lunghe vacanze estive volgono pian piano al termine e presto, per i nostri ragazzi, sarà di nuovo tempo di tornare a scuola! L’inizio del nuovo anno scolastico segna anche l’arrivo della stagione buia, quando il rischio di incidenti di notte o con il calar anticipato della sera è di tre volte superiore rispetto al giorno, mentre aumenta addirittura fino a dieci volte in caso di pioggia o neve! Tuttavia, è importante che i nostri figli siano ben visibili non solo in condizioni di oscurità, ma anche di giorno, quando vanno e tornano da scuola.

Un must: accessori per la scuola sicuri e visibili con elementi riflettenti.

Già dei vestiti chiari dai colori sgargianti fanno miracoli in fatto di visibilità!

Scuola, palestra, piscina o campo sportivo non sono lontani – cosa volete che succeda?!  Un ragionamento che fanno in parecchi, eppure molti incidenti si verificano purtroppo proprio lungo tratti brevi, erroneamente ritenuti privi di pericoli. Per questo la visibilità dovrebbe essere la regola. Essere visibili è semplicemente più sicuro. In un caso su due si sarebbe potuto evitare un incidente se solamente il conducente avesse visto prima il pedone o il ciclista – sarebbe bastato avere solo un secondo in più di tempo di reazione!

E quello che sembrerebbe così logico e banale, nella vita in famiglia non è sempre così scontato da poter essere messo in pratica senza attriti. Il problema si presenta infatti già quando i bambini, giunti all’età dell’asilo o della scuola, a un certo punto non vogliono più indossare la fascia catarifrangente o il gilet di sicurezza perché non abbastanza alla moda. E, a essere sinceri, noi genitori lo possiamo anche un po’capire, perché neanche noi vorremmo metterci il classico gilet riflettente «da cantiere»…

Eppure, rendersi più visibili non è poi neanche così difficile. Già solo indossare degli abiti più chiari è un una buona base per essere notati quanto prima. È impressionante come un abbigliamento chiaro con colori segnaletici o fluorescenti aumenti la visibilità già a 40 metri, gli elementi riflettenti addirittura a 140 metri!

Già da tempo facciamo in modo che i nostri ragazzi indossino sempre capi di abbigliamento con quanti più elementi riflettenti possibile. Un fantastico esempio di indumenti sicuri e visibili sono le giacche Namuk che, con il loro tipico logo riflettente a forma di gufo e le loro strisce luminose cucite, assicurano una visibilità ottimale nel traffico anche nella stagione buia.

I capi di abbigliamento Namuk sono inconfondibili anche al buio!

Inoltre, facciamo particolare attenzione affinché i nostri ragazzi siano visibili a 360°, indipendentemente da come si muovano. Gli elementi riflettenti applicati ai lati dell’indumento costituiscono un’ottima protezione in caso di attraversamento della strada. A garantire una perfetta visibilità a 360°ci pensa per esempio questo bel berretto riflettente che abbiamo regalato ai ragazzi per il nuovo anno scolastico. Oltre a essere di tendenza e assicurare un’eccezionale visibilità, è anche molto caldo e piacevole da indossare nella stagione fredda.

La cosa migliore è essere visibili a 360°!

Da anni ormai ci assicuriamo anche che gli accessori per la scuola – come zaino, sacca e borsone da palestra – abbiano tanti elementi riflettenti. Si tratta infatti di oggetti che gli studenti hanno sempre con sé e se sono concepiti in funzione della massima visibilità, già solo avere l’attrezzatura scolastica giusta può fare tantissimo. Per fortuna ci sono già molti produttori che hanno adottato queste misure di sicurezza. Ne è un esempio Coocazoo, che produce articoli per la scuola che i nostri ragazzi hanno ormai già da tre anni. Oltre a essere un elemento alla moda, le varie strisce riflettenti assicurano soprattutto una visibilità ottimale in strada.

Essere visibili è veramente un gioco da ragazzi!

La cosa migliore è combinare insieme tutti questi accorgimenti. I materiali riflettenti sono particolarmente efficaci se posti su parti del corpo in movimento, come mani, piedi e braccia.

Su queste scarpe si possono avere pareri discordanti, ma di certo non si può dire che non siano visibili!

Visibilità a 360°, dalla testa ai piedi!

La visibilità è decisamente di gran moda e non richiede chissà cosa. Chi è furbo e davvero «in» fa di tutto per essere notato nel traffico – e questo ogni giorno, tutto l’anno.

Se siete in cerca di idee per rendere più sicuri e visibili i vostri bambini per strada, sul sito di MADE VISIBLE potete trovare numerosi prodotti. Qualche altro suggerimento pratico lo trovate anche nei nostri precedenti articoli:

Cosa farete per rendere i vostri bambini più visibili e sicuri per linizio della scuola? Come trovate i nostri consigli e le nostre idee per una maggiore visibilità lungo il tragitto verso scuola? Quali metterete anche voi subito in atto? Avete altri suggerimenti?

Scritto da Die Angelones

MADE VISIBLE Gruppo redazionale

Commento